Multifunzioni e stampanti UTAX

16/10/2021


Orange Monday

ALLA CONQUISTA DEL CLIENTE WEB CON GOOGLE MY BUSINESS

ALLA CONQUISTA DEL CLIENTE WEB CON GOOGLE MY BUSINESS

usare tutti gli strumenti gratuiti di Google per raggiungere nuovi utenti, aumentare la brand awareness della tua azienda o fidelizzare i clienti già attivi.

Google my business, un servizio gratuito che aiuta tutte le aziende a farsi trovare in prima pagina su Google in base al servizio, alla geolocalizzazione e a tutte le informazioni e i post che puoi fare gratuitamente.

COME CREARE UNA SCHEDA SU GOOGLE MY BUSINESS


Il primo passo creare un account Google aziendale, successivamente clicca su “prova ora” e inizia la procedura di registrazione dell’azienda e della sua sede. La prima informazione è il nome dell’attività, includendo di che tipo di commercio o servizio si tratti. Poi la provincia, la città, la via, gli orari di apertura e tutti i riferimenti necessari per farti contattare facilmente, compreso il sito internet. Qualora non ne dovessi avere uno, Google my business ti offre la possibilità di creare in modo automatico e semplice il tuo sito vetrina.

Si può comunque creare una scheda anche per un’attività ancora da aprire e informare la tua community della “nuova apertura” organizzando un evento o pubblicando eventuali offerte d’apertura.

Ricorda che ogni scheda oltre ad essere collegata direttamente a Google maps e anche condivisibile su tutti i canali social.

Finché la procedura di verifica dei tuoi dati e della tua azienda non sarà conclusa, le informazioni e la scheda sarà visibile solamente all’amministratore della pagina che successivamente all’arrivo della cartolina Google presso la sede aziendale, potrà completare la verifica inserendo il codice scritto nella stessa.

google my business

COSA OFFRE GOOGLE MY BUSINESS

Il servizio Google My Business offre, come dicevamo prima, la possibilità di creare dei post ed eventi condivisibili, ricercabili e che indicizzano la tua scheda e la posizionano a seconda della ricerca (se per servizi, prodotti o direttamente per il nome dell’azienda). Offre la possibilità di creare un sito, in caso tu non ne abbia già uno, di creare annunci a basso costo, di monitorare gli stessi e la tua strategia marketing, di rispondere alle recensioni (sia positive sia negative), di essere ben geo-localizzati, di inserire foro, descrizioni, prodotti, offerte del mese e molto altro ancora. Tutto in modo facile, chiaro e veloce. 

LA SEO LOCAL

Molti utenti utilizzano Google search e maps per individuare attività e prodotti qualitativamente validi e più vicino possibili. In questo caso la scheda Google è attualmente uno degli strumenti di LOCAL SEO, ovvero di ottimizzazione del posizionamento sui motori di ricerca, più validi.

ESTREMAMENTE RESPONSIVE: le schede Google rispondono e si adattano ad ogni tipo di dispositivo rendendo facile la navigazione sul sito, il contatto telefonico, l’indirizzo email e il collegamento diretto a Google maps.

Non dimenticare l’importanza dei feedback e delle recensioni positive. Ricordati sempre di rispondere ad ogni recensione anche negativa, senza polemizzare ma offrendo un contatto diretto o una nuova offerta. Le recensioni sono il “passa parola” di internet.

GUARDA IL VIDEO TUTORIAL RIGUARDO ALL'USO DI GOOGLE MY BUSINESS

ANNUNCI A BASSO COSTO E FACILI DA MONITORARE

Inizia facilmente a configurare il tuo annuncio, ricorda che il primo e il secondo titolo devono contenere la ragione sociale e il servizio o il prodotto che la tua azienda vende così da permettere al motore di ricerca di offrire all’utente i risultati più congrui con la sua ricerca, nel terzo titolo non dimenticare la località e cerca di ripetere nella frase il servizio che offri.

google business

Nelle due descrizioni potrai essere più libero e attirare i clienti con un descrizione più accattivante esempio “servizi professionali”: quindi se un Utente di Bari cerca “Stampanti a Noleggio Utax” o “stampanti a noleggio a Bari”, Google attraverso la geo-localizzazione e le parole della ricerca quindi “stampanti noleggio Utax Bari” o “negozio stampanti a noleggio Bari” offrirà all’utente l’annuncio più congruo.

Per i primi annunci, Google ti offrirà 80 euro di credito da spendere nelle tue campagne, tenendo sempre conto del budget che tu stesso hai impostato, esempio: 5 euro al giorno o 10 euro al giorno.

Guarda sempre il rapporto prezzo e copertura per definire la tua strategia e i giorni in cui vuoi che l’annuncio venga pubblicato e per quanto.

Ricorda di analizzare sempre i risultati e i dati che google Business ti offre in home page. Ti consigliamo di collegare il tuo sito e gli annunci aprendo in account su google analytics per avere molti più dettagli e informazione sugli utenti, sulle visite sul tuo sito, le pagine più ricercate, il tempo dedicato alla visualizzazione di testi e prodotti, età, sesso e geo-localizzazione utenti e molto molto altro.

Con questo articolo abbiamo voluto darti solo qualche consiglio ed un’infarinatura generale su questo strumento fondamentale che fa parte del motore di ricerca più importante al mondo e che quindi è consigliabile usare correttamente per avere visibilità e traffico sul proprio sito, o “catturare” l’attenzione di nuovi clienti.

 

 

27/09/2021

Sei un rivenditore?


Visita Ok Magazine - il blog dedicato alla tua attività commerciale


CERCA ARTICOLI


Iscriviti alla newsletter


Resta informato sulle novità dal mondo dell’ufficio


In evidenza


UTAX 2508/3508 CI: UN SOLO HARDWARE, DUE SISTEMI DI STAMPA

UTAX 2508/3508 CI: UN SOLO HARDWARE, DUE SISTEMI DI STAMPA

INNOVAZIONE: Speed Licence UG-36 che trasforma una 2508ci in una 3508ci e sistema multi-crop per stampare, scansionare, copiare e archiviare fino a 16 documenti di piccole dimensioni in una volta sola!


Xara Modulo Gestione Dipendenti: quali aziende potrebbero sfruttarlo e quali sono i vantaggi

Xara Modulo Gestione Dipendenti: quali aziende potrebbero sfruttarlo e quali sono i vantaggi

Come gestire i dipendenti anche in smart working e come controllare i costi interni grazie al software Xara Manager.


XARA HEALTH CARE: LA RECEPTION COLLEGATA AL TUO MULTIFUNZIONE CHE MISURA LA TEMPERATURA

XARA HEALTH CARE: LA RECEPTION COLLEGATA AL TUO MULTIFUNZIONE CHE MISURA LA TEMPERATURA

BASTA CON LE SOLITE STAMPANTI MULTIFUNZIONE: ADESSO ARRIVA XARA, UN INCONTRO TRA UNA MULTIFUNZIONE, UNA RECEPTIONIST TUTTO FARE E DA OGGI MISURA LA TEMPERATURA CORPOREA


In questo numero


XARA GREEN PASS: IMPLEMENTAZIONE MODULO DIPENDETI

Il modulo dipendenti di Xara e la timbratura con Green Pass[continua]


LA TUA AZIENDA ESISTE?

Come farsi notare attraverso il web per non essere dimenticati nella realtà! Seguici per imparare ...[continua]


PERCHÉ CONVIENE NOLEGGIARE UNA STAMPANTE O UNA MULTIFUNZIONE INVECE DI ACQUISTARLA.

Scegliere il modello di stampante a seconda dei volumi di stampa,della funzione bianco/nero – ...[continua]


Utax Social


16/10/2021 Orange Monday ALLA CONQUISTA DEL CLIENTE WEB CON GOOGLE MY BUSINESS usare tutti gli strumenti gratuiti di Google per raggiungere nuovi utenti, aumentare la brand awareness della tua azienda o fidelizzare i clienti già attivi. Condividi Google my business, un servizio gratuito che aiuta tutte le aziende a farsi trovare in prima pagina su Google in base al servizio, alla geolocalizzazione e a tutte le informazioni e i post che puoi fare gratuitamente. COME CREARE UNA SCHEDA SU GOOGLE MY BUSINESS Il primo passo creare un account Google aziendale, successivamente clicca su “prova ora” e inizia la procedura di registrazione dell’azienda e della sua sede. La prima informazione è il nome dell’attività, includendo di che tipo di commercio o servizio si tratti. Poi la provincia, la città, la via, gli orari di apertura e tutti i riferimenti necessari per farti contattare facilmente, compreso il sito internet. Qualora non ne dovessi avere uno, Google my business ti offre la possibilità di creare in modo automatico e semplice il tuo sito vetrina. Si può comunque creare una scheda anche per un’attività ancora da aprire e informare la tua community della “nuova apertura” organizzando un evento o pubblicando eventuali offerte d’apertura. Ricorda che ogni scheda oltre ad essere collegata direttamente a Google maps e anche condivisibile su tutti i canali social. Finché la procedura di verifica dei tuoi dati e della tua azienda non sarà conclusa, le informazioni e la scheda sarà visibile solamente all’amministratore della pagina che successivamente all’arrivo della cartolina Google presso la sede aziendale, potrà completare la verifica inserendo il codice scritto nella stessa. COSA OFFRE GOOGLE MY BUSINESS Il servizio Google My Business offre, come dicevamo prima, la possibilità di creare dei post ed eventi condivisibili, ricercabili e che indicizzano la tua scheda e la posizionano a seconda della ricerca (se per servizi, prodotti o direttamente per il nome dell’azienda). Offre la possibilità di creare un sito, in caso tu non ne abbia già uno, di creare annunci a basso costo, di monitorare gli stessi e la tua strategia marketing, di rispondere alle recensioni (sia positive sia negative), di essere ben geo-localizzati, di inserire foro, descrizioni, prodotti, offerte del mese e molto altro ancora. Tutto in modo facile, chiaro e veloce.  LA SEO LOCAL Molti utenti utilizzano Google search e maps per individuare attività e prodotti qualitativamente validi e più vicino possibili. In questo caso la scheda Google è attualmente uno degli strumenti di LOCAL SEO, ovvero di ottimizzazione del posizionamento sui motori di ricerca, più validi. ESTREMAMENTE RESPONSIVE: le schede Google rispondono e si adattano ad ogni tipo di dispositivo rendendo facile la navigazione sul sito, il contatto telefonico, l’indirizzo email e il collegamento diretto a Google maps. Non dimenticare l’importanza dei feedback e delle recensioni positive. Ricordati sempre di rispondere ad ogni recensione anche negativa, senza polemizzare ma offrendo un contatto diretto o una nuova offerta. Le recensioni sono il “passa parola” di internet. GUARDA IL VIDEO TUTORIAL RIGUARDO ALL'USO DI GOOGLE MY BUSINESS ANNUNCI A BASSO COSTO E FACILI DA MONITORARE Inizia facilmente a configurare il tuo annuncio, ricorda che il primo e il secondo titolo devono contenere la ragione sociale e il servizio o il prodotto che la tua azienda vende così da permettere al motore di ricerca di offrire all’utente i risultati più congrui con la sua ricerca, nel terzo titolo non dimenticare la località e cerca di ripetere nella frase il servizio che offri. Nelle due descrizioni potrai essere più libero e attirare i clienti con un descrizione più accattivante esempio “servizi professionali”: quindi se un Utente di Bari cerca “Stampanti a Noleggio Utax” o “stampanti a noleggio a Bari”, Google attraverso la geo-localizzazione e le parole della ricerca quindi “stampanti noleggio Utax Bari” o “negozio stampanti a noleggio Bari” offrirà all’utente l’annuncio più congruo. Per i primi annunci, Google ti offrirà 80 euro di credito da spendere nelle tue campagne, tenendo sempre conto del budget che tu stesso hai impostato, esempio: 5 euro al giorno o 10 euro al giorno. Guarda sempre il rapporto prezzo e copertura per definire la tua strategia e i giorni in cui vuoi che l’annuncio venga pubblicato e per quanto. Ricorda di analizzare sempre i risultati e i dati che google Business ti offre in home page. Ti consigliamo di collegare il tuo sito e gli annunci aprendo in account su google analytics per avere molti più dettagli e informazione sugli utenti, sulle visite sul tuo sito, le pagine più ricercate, il tempo dedicato alla visualizzazione di testi e prodotti, età, sesso e geo-localizzazione utenti e molto molto altro. Con questo articolo abbiamo voluto darti solo qualche consiglio ed un’infarinatura generale su questo strumento fondamentale che fa parte del motore di ricerca più importante al mondo e che quindi è consigliabile usare correttamente per avere visibilità e traffico sul proprio sito, o “catturare” l’attenzione di nuovi clienti.     Condividi Tags: marketing utax google my business corso digital marketing corso social media utax corsi 27/09/2021 Sei un rivenditore? Visita Ok Magazine - il blog dedicato alla tua attività commerciale CERCA ARTICOLI Iscriviti alla newsletter Resta informato sulle novità dal mondo dell’ufficio Email Inserita Correttamente    In evidenza UTAX 2508/3508 CI: UN SOLO HARDWARE, DUE SISTEMI DI STAMPA INNOVAZIONE: Speed Licence UG-36 che trasforma una 2508ci in una 3508ci e sistema multi-crop per stampare, scansionare, copiare e archiviare fino a 16 documenti di piccole dimensioni in una volta sola! Xara Modulo Gestione Dipendenti: quali aziende potrebbero sfruttarlo e quali sono i vantaggi Come gestire i dipendenti anche in smart working e come controllare i costi interni grazie al software Xara Manager. XARA HEALTH CARE: LA RECEPTION COLLEGATA AL TUO MULTIFUNZIONE CHE MISURA LA TEMPERATURA BASTA CON LE SOLITE STAMPANTI MULTIFUNZIONE: ADESSO ARRIVA XARA, UN INCONTRO TRA UNA MULTIFUNZIONE, UNA RECEPTIONIST TUTTO FARE E DA OGGI MISURA LA TEMPERATURA CORPOREA In questo numero XARA GREEN PASS: IMPLEMENTAZIONE MODULO DIPENDETI Il modulo dipendenti di Xara e la timbratura con Green Pass[continua] LA TUA AZIENDA ESISTE? Come farsi notare attraverso il web per non essere dimenticati nella realtà! Seguici per imparare ...[continua] PERCHÉ CONVIENE NOLEGGIARE UNA STAMPANTE O UNA MULTIFUNZIONE INVECE DI ACQUISTARLA. Scegliere il modello di stampante a seconda dei volumi di stampa,della funzione bianco/nero – ...[continua] [visualizza l'archivio notizie] Utax Social function mostraOK() { document.getElementById("ii").style.display="none"; document.getElementById("mail").style.display="none"; document.getElementById("ok").style.display="block"; } #cercahead { text-align:right; } #cercahead { display:block; text-align:right; width:100%; margin:0px; padding:0px; } #cercahead form { position:absolute; margin-top:-31px; display:block; margin-right:0px; width:100%; } #cercaright { } @media (max-width: 768px) { #cercaright {display:none;} #cercahead {display:block;} } @media (min-width: 769px) { #cercaright {display:block;} #cercahead {display:none;} }