Multifunzioni e stampanti UTAX

25/01/2022


Orange Monday

IL METAVERSO: L'EVOLUZIONE DELL'ESPERIENZA DI VENDITA 2022

IL METAVERSO: L'EVOLUZIONE DELL'ESPERIENZA DI VENDITA 2022

Nuovi progetti ambientali, i biocarburanti, nuove tecnologie, lo sport, nuove esperienze di vendita e il METAVERSO: tutto ciò che c'è da sapere per cavalcare il 2022!

Come annunciato nell’ultimo articolo, vogliamo oggi riprendere un po’ quelli che saranno i temi principali del 2022 che subiranno o stanno già subendo dei cambiamenti.

PARLIAMO DI SPORT

Negli ultimi anni, i migliori atleti professionisti sono stati sempre più attivi e si sono fatti sentire quando si parlava di decidere le condizioni di gioco o l’organizzazione delle squadra.  I professionisti dello sport hanno un controllo sempre più ampio riguardo la propria carriera.

Se un tempo le squadre e le leghe avrebbero avuto gioco facile a imporre le proprie scelte, ora con i social media la narrazione dei fatti si è spostata a favore dei singoli giocatori. Esempio: i giocatori NBA sono stati in grado di mettere sotto i riflettori il movimento Black Lives Matter, mentre nella storia di Euro 2020 rimarrà impressa la ribellione di diversi campioni contro le bottigliette piazzate dagli sponsor in sala stampa.

I “nuovi” canali di comunicazione permettono ai professionisti di trasferire a tutti il loro messaggio senza distorsioni.

ENERGIA: NUOVE RETI E NUOVI PROGETTI

Nei prossimi tre decenni la domanda di energia potrebbe aumentare del 58%. Per soddisfarla e evitare una catastrofe ambientale le aziende e i governi stanno spingendo verso la conversione elettrica di molti aspetti della vita quotidiana (vedi le auto elettriche). C’è solo un piccolo problema: a differenza del carbone, del petrolio e del gas naturale, l’elettricità è difficile da immagazzinare e le energie rinnovabili vengono consumate principalmente nelle stesse zone dove sono prodotte.

Risolvere questo problema richiederà l’interconnessione delle reti elettriche globali con l’aiuto di cavi sottomarini. Alessandro Blasi, consulente presso l’Agenzia Internazionale per l’Energia, sostiene che rendere disponibili nuove fonti di energia è importante ma non sufficiente poiché queste devono sostenere la domanda di consumo.

Secondo la testata giornalistica The Economist, i lavori in Europa sono iniziati con una previsione di 72mila km di cavi di connessione alla rete entro il 2030. In Italia vi sono due grossi progetti di cavi sottomarini: uno collegherebbe la Campania, la Sicilia e la Sardegna e l’altro invece Marche e Abruzzo.

Si parla di far crescere notevolmente la percentuale di energia rinnovabile per ridurre i costi energetici a vantaggio dell’ambiente, dei cittadini e delle imprese.

LEGGI ANCHE: COSA ASPETTARCI DAL 2022

TRASPORTI: BIOCARBURANTI

Nella conferenza delle Nazioni Unite sul clima è emerso che ben 23 nazioni hanno firmato la International Aviation Climate Ambition Declaration (un documento per la sostenibilità ambientale in merito di trasporti aerei).

Secondo molti studi infatti, il trasporto aereo è all’origine dei circa il 2% delle emissioni di anidride carbonica prodotte dall’uomo e di circa il 12% di quelle ascrivibili al settore dei trasporti. Cifre che vanno naturalmente pesate con la diminuzione dei voli causa covid 19.

Una delle vie percorribili per ridurre l’impatto ambientale del trasporto aereo è quella dei SAF, ovvero un biocarburante ottenuto da scarti alimentari e forestali in grado di garantire fino al 90% di emissioni in meno rispetto ai combustibili fossili.  Un nuovo combustibile per un’aviazione più sostenibile. Il 2021 si chiude con l’annuncio di United Airlines che per prima ha completato un volo utilizzando solo carburante sostenibile. Nel 2022 invece la International Civil Aviation Organization di ottobre dovrebbe definire gli obiettivi di decarbonizzazione del settore.

METAVERSO

CONSUMI: SHOP VS AMAZON

Il retail cambierà per competere con Amazon: la pandemia ha rappresentato un punto di svolta per il commercio al dettaglio. Diversi negozi hanno chiuso i battenti e il progressivo abbandono dello shopping “dal vivo” ha ormai lasciato il posto allo shopping online. Tutto ciò ha incrementato il giro d’affari del gigante Amazon.

Per il 2022, i rivenditori “tradizionali” hanno già dichiarato la loro volontà e il loro impegno per riacquistare i clienti attraverso una combinazione di vecchie e nuovissime tattiche. Online si diffondono sempre più servizi per i clienti abituati ai negozi fisici: per esempio la possibilità di chattare con un centro di supporto per ricevere consigli, oppure nuove soluzioni tecnologiche per prevedere con precisione l’entità e le abitudini di acquisto dei customers.

Vedremo crescere la partnership tra aziende specializzate nel fornire servizi online e implementazioni online e imprenditori. Offline i rivenditori adotteranno servizi di restituzione della merce o di facchinaggio per rendere più facile la vita del cliente medio.

Il passaggio dalla vendita al dettaglio fisica a quella online non si fermerà qui. Sempre più rivenditori abbracceranno la realtà virtuale e quella aumentata nel 2022 consentendo ai clienti di interagire con i prodotti in ambienti virtuali “super realistici”.

Il “Metaverso” un concetto ancora in evoluzione potrebbe cambiare la vendita al dettaglio reinventando completamente il concetto di vendita e di negozio e separandoli nettamente.

Ad esempio Nike ha annunciato, con la piattaforma di gioco online Roblox, la creazione di una città virtuale in cui gli utenti potranno fare mini giochi a tema sportivo e vestire i propri avatar con vestiti in vendita a marchio Nike; Mentre i giocatori del celebre videogame Fortnite potranno personalizzare i propri personaggi con l’abbigliamento di lusso Moncler.

AUGURI PER UN OTTIMO 2022!

Sono tanti i temi, spaziando dal business allo sport, dai videogiochi all’ambiente, che stanno subendo da inizio pandemia una forte trasformazione.

Ci auguriamo che questi due articoli siano stai per voi uno spunto di riflessione per poter progettare il vostro futuro o evolvervi insieme ad esso. Si spera in una trasformazione e in un cambiamento reale e positivo soprattutto nel settore Ambiente.

Ricordiamo sempre che l’evoluzione è il nostro punto di forza, grazie al cambiamento possiamo andare avanti ed essere sempre pronti e presenti nel nostro settore e nella vita di tutti i giorni.

Proprio per tutto questo noi di Utax vogliamo rivolgere a te che sei sempre in cerca di nuove soluzioni, di nuove idee e di innovazione un augurio sincero per il nuovo anno:

che il 2022 rappresenti per tutti noi un punto di svolta, un nuovo mondo dove far crescere nuove idee e iniziare non una, non due ma mille meravigliose nuove esperienze!

UN FELICE ANNO NUOVO DA TUTTO LO STAFF UTAX ITALIA!

2022

27/12/2021

Sei un rivenditore?


Visita Ok Magazine - il blog dedicato alla tua attività commerciale


CERCA ARTICOLI


Iscriviti alla newsletter


Resta informato sulle novità dal mondo dell’ufficio


In evidenza


PODCAST XARA GREEN PASS: IMPLEMENTAZIONE MODULO DIPENDENTI

PODCAST XARA GREEN PASS: IMPLEMENTAZIONE MODULO DIPENDENTI

Ascolta il Podcast: Il modulo dipendenti Xara con Green Pass


Nuovi sistemi multifunzione Utax: Più prestazioni, meno emissioni!

Nuovi sistemi multifunzione Utax: Più prestazioni, meno emissioni!

Un solo hardware, più licenze, più velocità, più prestazioni ma meno emissioni.


Xara Modulo Gestione Dipendenti: quali aziende potrebbero sfruttarlo e quali sono i vantaggi

Xara Modulo Gestione Dipendenti: quali aziende potrebbero sfruttarlo e quali sono i vantaggi

Come gestire i dipendenti anche in smart working e come controllare i costi interni grazie al software Xara Manager.


In questo numero


PODCAST XARA GREEN PASS: IMPLEMENTAZIONE MODULO DIPENDENTI

Ascolta il Podcast: Il modulo dipendenti Xara con Green Pass[continua]


PODCAST - PIN POINT SCAN 3: L'EFFICIENZA PARTE DALLA SCANSIONE

Ascolta il nostro Podcast! La qualità delle multifunzioni Utax unita all'efficienza dei software: ...[continua]


IL CLOUD CI HA SALVATO: ORGANIZZA IL TUO WORKFLOW

Le soluzioni in cloud di Utax Italia per affrontare questo 2022 e non solo[continua]


Utax Social


25/01/2022 Orange Monday IL METAVERSO: L'EVOLUZIONE DELL'ESPERIENZA DI VENDITA 2022 Nuovi progetti ambientali, i biocarburanti, nuove tecnologie, lo sport, nuove esperienze di vendita e il METAVERSO: tutto ciò che c'è da sapere per cavalcare il 2022! Condividi Come annunciato nell’ultimo articolo, vogliamo oggi riprendere un po’ quelli che saranno i temi principali del 2022 che subiranno o stanno già subendo dei cambiamenti. PARLIAMO DI SPORT Negli ultimi anni, i migliori atleti professionisti sono stati sempre più attivi e si sono fatti sentire quando si parlava di decidere le condizioni di gioco o l’organizzazione delle squadra.  I professionisti dello sport hanno un controllo sempre più ampio riguardo la propria carriera. Se un tempo le squadre e le leghe avrebbero avuto gioco facile a imporre le proprie scelte, ora con i social media la narrazione dei fatti si è spostata a favore dei singoli giocatori. Esempio: i giocatori NBA sono stati in grado di mettere sotto i riflettori il movimento Black Lives Matter, mentre nella storia di Euro 2020 rimarrà impressa la ribellione di diversi campioni contro le bottigliette piazzate dagli sponsor in sala stampa. I “nuovi” canali di comunicazione permettono ai professionisti di trasferire a tutti il loro messaggio senza distorsioni. ENERGIA: NUOVE RETI E NUOVI PROGETTI Nei prossimi tre decenni la domanda di energia potrebbe aumentare del 58%. Per soddisfarla e evitare una catastrofe ambientale le aziende e i governi stanno spingendo verso la conversione elettrica di molti aspetti della vita quotidiana (vedi le auto elettriche). C’è solo un piccolo problema: a differenza del carbone, del petrolio e del gas naturale, l’elettricità è difficile da immagazzinare e le energie rinnovabili vengono consumate principalmente nelle stesse zone dove sono prodotte. Risolvere questo problema richiederà l’interconnessione delle reti elettriche globali con l’aiuto di cavi sottomarini. Alessandro Blasi, consulente presso l’Agenzia Internazionale per l’Energia, sostiene che rendere disponibili nuove fonti di energia è importante ma non sufficiente poiché queste devono sostenere la domanda di consumo. Secondo la testata giornalistica The Economist, i lavori in Europa sono iniziati con una previsione di 72mila km di cavi di connessione alla rete entro il 2030. In Italia vi sono due grossi progetti di cavi sottomarini: uno collegherebbe la Campania, la Sicilia e la Sardegna e l’altro invece Marche e Abruzzo. Si parla di far crescere notevolmente la percentuale di energia rinnovabile per ridurre i costi energetici a vantaggio dell’ambiente, dei cittadini e delle imprese. LEGGI ANCHE: COSA ASPETTARCI DAL 2022 TRASPORTI: BIOCARBURANTI Nella conferenza delle Nazioni Unite sul clima è emerso che ben 23 nazioni hanno firmato la International Aviation Climate Ambition Declaration (un documento per la sostenibilità ambientale in merito di trasporti aerei). Secondo molti studi infatti, il trasporto aereo è all’origine dei circa il 2% delle emissioni di anidride carbonica prodotte dall’uomo e di circa il 12% di quelle ascrivibili al settore dei trasporti. Cifre che vanno naturalmente pesate con la diminuzione dei voli causa covid 19. Una delle vie percorribili per ridurre l’impatto ambientale del trasporto aereo è quella dei SAF, ovvero un biocarburante ottenuto da scarti alimentari e forestali in grado di garantire fino al 90% di emissioni in meno rispetto ai combustibili fossili.  Un nuovo combustibile per un’aviazione più sostenibile. Il 2021 si chiude con l’annuncio di United Airlines che per prima ha completato un volo utilizzando solo carburante sostenibile. Nel 2022 invece la International Civil Aviation Organization di ottobre dovrebbe definire gli obiettivi di decarbonizzazione del settore. CONSUMI: SHOP VS AMAZON Il retail cambierà per competere con Amazon: la pandemia ha rappresentato un punto di svolta per il commercio al dettaglio. Diversi negozi hanno chiuso i battenti e il progressivo abbandono dello shopping “dal vivo” ha ormai lasciato il posto allo shopping online. Tutto ciò ha incrementato il giro d’affari del gigante Amazon. Per il 2022, i rivenditori “tradizionali” hanno già dichiarato la loro volontà e il loro impegno per riacquistare i clienti attraverso una combinazione di vecchie e nuovissime tattiche. Online si diffondono sempre più servizi per i clienti abituati ai negozi fisici: per esempio la possibilità di chattare con un centro di supporto per ricevere consigli, oppure nuove soluzioni tecnologiche per prevedere con precisione l’entità e le abitudini di acquisto dei customers. Vedremo crescere la partnership tra aziende specializzate nel fornire servizi online e implementazioni online e imprenditori. Offline i rivenditori adotteranno servizi di restituzione della merce o di facchinaggio per rendere più facile la vita del cliente medio. Il passaggio dalla vendita al dettaglio fisica a quella online non si fermerà qui. Sempre più rivenditori abbracceranno la realtà virtuale e quella aumentata nel 2022 consentendo ai clienti di interagire con i prodotti in ambienti virtuali “super realistici”. Il “Metaverso” un concetto ancora in evoluzione potrebbe cambiare la vendita al dettaglio reinventando completamente il concetto di vendita e di negozio e separandoli nettamente. Ad esempio Nike ha annunciato, con la piattaforma di gioco online Roblox, la creazione di una città virtuale in cui gli utenti potranno fare mini giochi a tema sportivo e vestire i propri avatar con vestiti in vendita a marchio Nike; Mentre i giocatori del celebre videogame Fortnite potranno personalizzare i propri personaggi con l’abbigliamento di lusso Moncler. AUGURI PER UN OTTIMO 2022! Sono tanti i temi, spaziando dal business allo sport, dai videogiochi all’ambiente, che stanno subendo da inizio pandemia una forte trasformazione. Ci auguriamo che questi due articoli siano stai per voi uno spunto di riflessione per poter progettare il vostro futuro o evolvervi insieme ad esso. Si spera in una trasformazione e in un cambiamento reale e positivo soprattutto nel settore Ambiente. Ricordiamo sempre che l’evoluzione è il nostro punto di forza, grazie al cambiamento possiamo andare avanti ed essere sempre pronti e presenti nel nostro settore e nella vita di tutti i giorni. Proprio per tutto questo noi di Utax vogliamo rivolgere a te che sei sempre in cerca di nuove soluzioni, di nuove idee e di innovazione un augurio sincero per il nuovo anno: che il 2022 rappresenti per tutti noi un punto di svolta, un nuovo mondo dove far crescere nuove idee e iniziare non una, non due ma mille meravigliose nuove esperienze! UN FELICE ANNO NUOVO DA TUTTO LO STAFF UTAX ITALIA! Condividi Tags: 2022 utax business progetti 2022 il prossimo anno anno nuovo nuove tecnologie utax 27/12/2021 Sei un rivenditore? Visita Ok Magazine - il blog dedicato alla tua attività commerciale CERCA ARTICOLI Iscriviti alla newsletter Resta informato sulle novità dal mondo dell’ufficio Email Inserita Correttamente    In evidenza PODCAST XARA GREEN PASS: IMPLEMENTAZIONE MODULO DIPENDENTI Ascolta il Podcast: Il modulo dipendenti Xara con Green Pass Nuovi sistemi multifunzione Utax: Più prestazioni, meno emissioni! Un solo hardware, più licenze, più velocità, più prestazioni ma meno emissioni. Xara Modulo Gestione Dipendenti: quali aziende potrebbero sfruttarlo e quali sono i vantaggi Come gestire i dipendenti anche in smart working e come controllare i costi interni grazie al software Xara Manager. In questo numero PODCAST XARA GREEN PASS: IMPLEMENTAZIONE MODULO DIPENDENTI Ascolta il Podcast: Il modulo dipendenti Xara con Green Pass[continua] PODCAST - PIN POINT SCAN 3: L'EFFICIENZA PARTE DALLA SCANSIONE Ascolta il nostro Podcast! La qualità delle multifunzioni Utax unita all'efficienza dei software: ...[continua] IL CLOUD CI HA SALVATO: ORGANIZZA IL TUO WORKFLOW Le soluzioni in cloud di Utax Italia per affrontare questo 2022 e non solo[continua] [visualizza l'archivio notizie] Utax Social function mostraOK() { document.getElementById("ii").style.display="none"; document.getElementById("mail").style.display="none"; document.getElementById("ok").style.display="block"; } #cercahead { text-align:right; } #cercahead { display:block; text-align:right; width:100%; margin:0px; padding:0px; } #cercahead form { position:absolute; margin-top:-31px; display:block; margin-right:0px; width:100%; } #cercaright { } @media (max-width: 768px) { #cercaright {display:none;} #cercahead {display:block;} } @media (min-width: 769px) { #cercaright {display:block;} #cercahead {display:none;} }